logotestata1
Gentili soci lend,
eccovi il n 4 della rivista. È un numero monografico che ha per tema La lettura: riflessioni e pratiche
Si impara a leggere leggendo o si può imparare (e insegnare) ad essere lettori attenti e consapevoli? Leggere è un processo interattivo e riflessivo. Capire un testo, lungi dall’essere una mera attività di decodifica di segni grafici è, al contrario, un’attività complessa del pensiero in cui la mente, impegnata a dare senso a quanto legge, coopera con il testo attivando una molteplicità di processi inferenziali e di strategie in funzione dello scopo e del tipo di testo.
Compete quindi all’insegnante tener conto di motivazioni e interessi ma “forzando” attitudini e volontà, puntando a strategie di coinvolgimento e cercando un equilibrio tra pulsioni spontanee e passi operativi per l’acquisizione di competenze.
Come non tener conto inoltre del fatto che l’avvento del computer e della rete ha spostato molte attività di lettura dalla pagina al web? E come non tener conto dell’aiuto alla comprensione che ci viene dall’intercomprensione di lingue affini?
Speriamo che i contributi di questo numero forniscano spunti per attività che vadano incontro alle necessità dei colleghi che operano nella scuola: a questo scopo abbiamo cercato di calare nella pratica quelle premesse con una serie di allegati in più lingue.
Buona lettura!
Info sui Cookie

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per fornire servizi in linea con le preferenze degli utilizzatori. Per maggiori informazioni o per negare il consenso ai cookie, cliccare sull’informativa sui cookie. Chiudendo questo banner si acconsente all’uso dei cookie.